I mercoledì al Dopoteatro di via Bellini.

0
120

Dopoteatro – Intrattenimento e miscele, è un locale in cui il bere di qualità è il punto di partenza, ma dove, per vocazione e passione, si promuovono anche la cultura, la bellezza, il divertimento. I suoi spazi sono aperti ad iniziative e progetti: dai cultori del ballo a quelli della cucina, accompagnando lo scorrere della settimana con il mercoledì del live music, e proponendo sempre iniziative legate al territorio.

 

E proprio mercoledì 4 dicembre dalle ore 19 Dopoteatro propone il suo consueto Qucuditì in versione live music: un aperitivo con lo squisito catering di Cu.qu. – Cucina di quartiere, realtà nata nei Quartieri Spagnoli che offre una cucina semplice ma curata, che spazia dalla tradizione alla modernità con innovazione e meticolosità, accompagnato, dalle 20.30, dal Conjunto Choro, quartetto napoletano composto da Roberto Dogustan – Chitarra 7 corde, Nicola Manco – bandolim, Guglielmo Pinto – pandeiro,  Davide d’Aló – clarinetto. Choro è la più importante musica strumentale brasiliana, da cui derivano il samba e la bossa nova. Nato dalla fusione tra danze da salotto europee (polka, valzer etc.) e ritmi africani, è musica sincretica, a cavallo tra colto e popolare, ascolto e ballo, virtuosismo e cantabilità.

 

Le iniziative di Dopoteatro continuano durante tutta la settimana con appuntamenti fissi; i martedì dedicati al “dopocorso” della Cotton Swing con gli allievi della scuola di ballo;  i venerdì sera sono dedicati al dj set di Dopoteatro, Save the Vinyl è l’iniziativa della domenica sera, per conservare e perché no ravvivare il culto de dischi in vinile.

Inoltre Dopoteatro ha stretto un forte legame con il Teatro Bellini promuovendo la stagione teatrale con un’esposizione delle locandine degli spettacoli reinterpretate dalle matite della scuola di Comix.

Babazar.it le grandi marche abbigliamento donna con il 60% di sconto

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here