Terra dei fuochi: Cantalamessa (Lega), ancora senza commissario bonifiche colpa Pd e 5S.

0
720
“La Terra dei fuochi è senza commissario alle bonifiche da quasi un mese per colpa del continuo rimpiattino tra il presidente della Regione De Luca del Pd e il ministro dell’Ambiente Costa del M5S. Da quattro anni a questa parte la Regione Campania non ha fatto nulla di concreto per uscire dal commissariamento. Un assist gravissimo alle infiltrazioni della criminalità organizzata. Una beffa clamorosa per i cittadini della provincia di Napoli e di tutta la Campania, che continuano a pagare la tassa sui rifiuti, peraltro tra le più alte d’Italia, rischiando sulla propria pelle gli effetti nocivi alla salute dovuti alle numerosissime discariche abusive a cielo aperto che stanno devastando un territorio meraviglioso. Le vacanze di Natale sono terminate e pure la pazienza dei campani. De Luca e Costa si assumano subito le proprie responsabilità”.
Così il deputato campano Gianluca Cantalamessa, capogruppo della Lega in commissione Antimafia.

 

Babazar.it le grandi marche abbigliamento donna con il 60% di sconto

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here