San Carlo, La Dama di Picche per la prima.

0
224

Si aprirà con ‘La Dama di Picche’ di Čajkovski, sul podio il direttore musicale del lirico napoletano Juraj Valcuha, la stagione 2019-20 del teatro di San Carlo.

Quindici i titoli d’opera per 76 recite, cinque produzioni di danza, 22 concerti, con il ritorno di Riccardo Muti (Chicago Symphony Orchestra a gennaio, Orchestra del Massimo a novembre) per un totale di 122 performance. Atteso ritorno è quello di Zubin Mehta che a settembre sarà al Teatro San Carlo con la Israel Philharmonic Orchestra.

In cartellone con Tosca e Norma anche la musica contemporanea di Ludovico Einaudi che su libretto di Colm Toibin proporrà la sua nuova opera Winter Journey. Dal mozartiano Flauto Magico a L’amore delle tre melarance di Sergej Prokof’ev.

Non mancherà il teatro musicale del ‘700 con La Serva Padrona di Giovanni Paisiello regia di Mariano Bauduin, titoli tra cui si incastonano I Puritani di Vincenzo Bellini, La Rondine di Puccini.

Si chiude con Traviata, nel collaudato allestimento per la regia di Amato. (ANSA)

Babazar.it le grandi marche abbigliamento donna con il 60% di sconto

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here