Kicboxing, Daniele Iodice cerca il titolo europeo domenica 15 al Common Ground.

0
169
Babazar.it le grandi marche abbigliamento donna con il 60% di sconto

Sarà Napoli ad ospitare, domenica 15 dicembre 2019, la sfida per il titolo Europeo di Kickboxing K1-Rules, categoria Pro 67 kg. L’appuntamento è al Common Ground per una serata in pieno stile americano, con un ring professionistico montato all’interno del club. E poi musica e illuminazione a tema per un autentico show, organizzato dalla Pro Fighting Napoli Club con il patrocinio del Comune di Napoli. È la prima volta che viene organizzato in Campania un evento di Kickboxing che abbina una grande sfida internazionale ad una serata musicale in uno dei locali “cult” della movida partenopea.

L’evento sportivo inizierà dunque domenica 15 dicembre dalle ore 18 e avrà il suo culmine con la sfida per la cintura continentale. A sfidarsi per il titolo Europeo saranno il napoletano Daniele Iodice e il transalpino Greg Gottardi, rispettivamente campione italiano e francese in carica. Iodice, cresciuto nel Rione Traiano, ha 22 anni ed è tesserato proprio con la Pro Fighting Napoli Club dei soci Andrea Paesano, Luca Donadio e Ivan Milone. È allenato da Decio Pasqua e ha conquistato il titolo tricolore nel corso della prima edizione di “Fight for Naples”, evento che si è tenuto alla Mostra d’Oltremare di Napoli lo scorso giugno.

Nel corso della serata, si terranno anche altri incontri di K1 e Muay Thai tra professionisti e show di intrattenimento. A seguire, al centro del ring di 6 metri per 6 sarà montata una consolle per lo spettacolo musicale che continuerà nel locale di Agnano (via Scarfoglio 7) per tutta la serata, organizzata in collaborazione con Drop, società specializzata in organizzazione di eventi.

Il K1-Rules è uno sport da combattimento di origine giapponese che fa parte delle attività del Kickboxing. La Muay Thai è invece nata oltre duemila anni fa ed è considerata ancora oggi una delle più complete e risolutive arti marziali. La federazione di riferimento è la FIKBMS, Federazione Italiana Kickboxing Muay Thai Savate Shoot Boxe riconosciuta dal Comitato Olimpico Nazionale Italiano e affiliata alla World Association of Kickboxing Organizations.

 

LASCIA UN COMMENTO