Droga, Carabinieri arrestano 21 persone a Santa Maria Capua Vetere.

0
173

Veniva ordinata via telefono la droga, e consegnata per appuntamento anche davanti all’anfiteatro romano di Santa Maria Capua Vetere (Caserta) da cui il gladiatore Spartaco guidò, nel 73 a.C., la rivolta contro Roma.

E’ quanto hanno scoperto i carabinieri del Nor di Santa Maria, che hanno notificato, tra Casertano e Napoletano, 21 misure cautelari (arresti in carcere e ai domiciliari) nei confronti di altrettante persone ritenute affiliate al gruppo criminale dei Del Gaudio. Contestati, a vario titolo, i reati di associazione per delinquere dedita all’acquisto, detenzione e cessione di sostanze stupefacenti del tipo cocaina e hashish.

I pusher durante le conversazioni usavano un linguaggio criptico per indicare la droga come auto, macchine, scarpe, tuta, telefoni, ed erano costretti ad acquistare la droga dai fratelli Ferdinando e Sonia Del Gaudio al prezzo che loro imponevano.

Per la donna sono stati disposti i domiciliari in quanto madre di un minore. Carcere invece per Ferdinando. (ANSA)

Babazar.it le grandi marche abbigliamento donna con il 60% di sconto

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here